Are You a Queen? Check Out LoopQueen.com

Ciao a tutti! Stai cercando un modo semplice e divertente per ravvivare i tuoi mocassini? Beh, sei nel posto giusto! Ti illustrerò l’arte di allacciare i mocassini in vari stili che non sono solo pratici ma aggiungono anche un tocco di stile alle tue calzature.

I mocassini, con la loro ricca storia e il loro design confortevole, sono da anni un punto fermo di molti guardaroba. Tuttavia, il fascino di queste scarpe non sta solo nelle suole comode o nella pelle morbida, ma anche nel modo in cui le allacci! Allacciare i mocassini può essere più di un compito banale: può essere una piccola espressione della tua personalità e del tuo stile.

Ricordi quando eri bambino e hai imparato ad allacciarti le scarpe per la prima volta? Il fatto di riuscire a padroneggiare quel loop con le orecchie da coniglio mi ha dato un senso di soddisfazione. Beh, allacciare i mocassini può darti lo stesso gioioso senso di realizzazione, con un tocco di raffinatezza. Inoltre, è un ottimo spunto di conversazione!

Ora, prima di addentrarci nei vari modi di allacciare i mocassini, parliamo del perché è importante. Il modo in cui allacci le scarpe può influire sul livello di comfort, sulla durata della scarpa e, naturalmente, sul tuo quoziente di stile. Un mocassino mal allacciato può causare un inciampo o una caduta, e noi non vogliamo assolutamente che ciò accada. D’altra parte, un mocassino ben allacciato non solo è piacevole, ma valorizza anche l’aspetto della scarpa.

In questa guida ti presenterò otto modi popolari ed eleganti per allacciare i mocassini. Che si tratti di un look classico o di qualcosa di più moderno e tagliente, qui c’è lo stile che fa per te. E perché non far risaltare ancora di più i tuoi mocassini con i lacci di qualità di Loop King Laces? Ma di questo parleremo più avanti. Iniziamo!

1. L’arco classico

Quando si parla di mocassini da allacciare e legare, il Classic Bow è la quintessenza dello stile che viene in mente. È senza tempo, semplice e universalmente conosciuta. Questo metodo non si limita ad allacciare le scarpe, ma consiste nell’abbracciare un pezzo di tradizione assicurandoti che i tuoi mocassini siano comodi e confortevoli. Scopriamo i passaggi per ottenere questo look classico.

Il fiocco classico è simile al fiocco che si fa su qualsiasi scarpa normale, ma ha un certo fascino se fatto su un mocassino. I lacci in morbida pelle dei mocassini aggiungono un tocco rustico ed elegante al fiocco, rendendolo non solo funzionale ma anche una dichiarazione di stile. Questa tecnica è perfetta per essere indossata tutti i giorni e offre facilità e affidabilità. Assicura che i tuoi mocassini rimangano ben saldi ai piedi mentre cammini, ma è abbastanza facile da slegare quando sei pronto a toglierli.

Passi:

  1. Inizia con le basi: Inizia infilando i lacci di pelle negli occhielli dei tuoi mocassini. Assicurati che entrambe le estremità dei lacci siano pari quando inizi.
  2. Incrocia i lacci: Incrocia i lacci l’uno sull’altro, creando una forma a “X” sulla linguetta del mocassino. Tira per assicurarti una vestibilità aderente senza stringere troppo, in quanto ciò potrebbe affaticare la morbida pelle.
  3. Forma il nodo base: Fai un nodo di base facendo passare un laccio sopra e sotto l’altro. Tira entrambe le estremità per stringere il nodo alla base della “X”.
  4. Crea i cappi: Piega ogni laccio in un’ansa. Questo metodo è comunemente conosciuto come “orecchie di coniglio”, in cui devi semplicemente far risalire ogni laccio verso la scarpa, tenendo ogni laccio tra il pollice e l’indice.
  5. Legare il fiocco: incrocia i cappi l’uno sull’altro, poi tira il cappio sinistro sotto l’altro, esattamente come hai fatto per il nodo di base.
  6. Fissare e regolare: Tira i passanti verso l’esterno per stringere l’arco. Regola i passanti e le code in base alla lunghezza e alla tenuta che desideri.
  7. Tocco finale: Quando sei soddisfatto del tuo arco, dagli un leggero strattone per assicurarti che sia ben saldo.

2. Il nodo della nappina

Il nodo di nappe è un modo incantevole per aggiungere un po’ di fascino ai tuoi mocassini, creando un look elegante e giocoso allo stesso tempo. Questo stile si distingue perché trasforma i lacci in un elemento decorativo, anziché in una semplice parte funzionale della scarpa. È particolarmente interessante per chi ama un tocco bohémien o artigianale nelle proprie calzature.

Il nodo Tassel Knot prende il nome dal modo in cui i lacci si drappeggiano e pendono liberamente, assomigliando a delle nappe. Questa tecnica è perfetta per chi vuole infondere un po’ di personalità ai propri mocassini. Non si tratta solo di tenere le scarpe ai piedi, ma di fare una dichiarazione. Il nodo Tassel Knot è ideale per le uscite casual in cui lo stile è importante quanto il comfort.

Passi:

  1. Inizia con lacci uniformi: Inizia assicurandoti che i lacci dei tuoi mocassini siano uniformi su entrambi i lati. Questo equilibrio è fondamentale per l’aspetto finale.
  2. Fai un nodo di base: Incrocia i lacci l’uno sull’altro per formare un nodo semplice al centro della scarpa. Tira il nodo abbastanza stretto da fissare la scarpa in modo confortevole sul piede, ma non così stretto da far deformare la pelle.
  3. Formare le asole: Invece di fare un fiocco tradizionale, prendi ogni laccio e avvolgilo su se stesso, formando un piccolo anello alla base del nodo.
  4. Fissa i cappi: Fai un altro nodo semplice all’estremità di ogni cappio per fissarlo. Questo passaggio crea l’effetto “nappa”.
  5. Regola le nappe: Una volta che i passanti sono stati fissati con dei nodi, regolali a tuo piacimento. Puoi farli pendere lunghi per un effetto drammatico o tenerli corti e ordinati per un look più discreto.
  6. Completa il look: Dopo averli sistemati, dai un leggero strattone a ogni nappina per assicurarti che siano ben saldi e che non si stacchino mentre cammini.

3. La torsione a treccia

Se hai voglia di sperimentare qualcosa di più complesso, il Braided Twist è una tecnica di allacciatura che senza dubbio susciterà il tuo interesse. Questo metodo è perfetto per chi apprezza un mix di eleganza e artigianalità nello stile delle proprie calzature.

Il Braided Twist, come suggerisce il nome, consiste nel creare una serie di trecce con i lacci, ottenendo un aspetto dettagliato e strutturato dei tuoi mocassini. Questa tecnica non serve solo a fissare le tue scarpe, ma è una dichiarazione di moda che trasforma i tuoi mocassini in un’opera d’arte. È ideale per le occasioni in cui vuoi che le tue calzature siano un argomento di conversazione o semplicemente per esprimere il tuo stile unico.

Passi:

  1. Inizia dalle basi: Prima di iniziare il processo di intreccio, assicurati che i tuoi mocassini siano allacciati con uno schema incrociato standard. Questo serve come base per il tuo disegno a treccia.
  2. Inizia la treccia: Prendi un laccio e incrocialo sul lato opposto, facendolo passare sotto il laccio opposto per creare un piccolo intreccio. Questa è la tua prima “treccia”.
  3. Continua il modello: Ripeti questo procedimento, alternando ogni volta i lati. Incrocia il laccio e passalo sotto il laccio opposto, creando una serie di intrecci che ricordano una treccia.
  4. Mantieni una tensione uniforme: Durante l’intreccio, fai attenzione a mantenere una tensione uniforme. In questo modo si assicura che la treccia sia uniforme e non si stringa o allenti troppo, il che potrebbe influire sul comfort della scarpa.
  5. Termina con un nodo: Una volta raggiunta la fine dei lacci, fissa la treccia con un semplice nodo. Può trattarsi di un nodo standard per i lacci delle scarpe o di un piccolo fiocco, a seconda della lunghezza dei lacci e delle preferenze personali.
  6. Regola e ammira: Regola l’intreccio per ottenere simmetria e tenuta. L’aspetto finale dovrebbe essere quello di un disegno ordinato e intrecciato lungo la parte superiore dei mocassini.

Eleva il tuo stile con i lacci per scarpe da barca Loop King’s
Lacci per scarpe da barca

Dopo aver imparato il Braided Twist, perché non portare il tuo gioco di mocassini a un livello superiore con i lacci Loop King? Questi lacci di qualità superiore non solo aggiungono un tocco di lusso alle tue scarpe, ma sono anche disponibili in vari colori e stili per adattarsi alla tua personalità unica. La durata e la qualità di questi lacci ti permetteranno di non doverli riannodare continuamente e di mantenere i tuoi mocassini in ordine per tutto il giorno.

flat waxed light brown shoe laces
flat waxed tan shoe laces
flat waxed black shoe laces

4. Il nodo a doppio scorrimento

Per coloro che danno priorità alla funzionalità senza compromettere lo stile, la tecnica Double Slip Knot è una scelta eccellente. Questo metodo è particolarmente utile per chi indossa mocassini attivi e ha bisogno di una maggiore sicurezza nel passo.

Il nodo a doppio scorrimento è essenzialmente una versione rinforzata del classico nodo a fiocco, che offre un ulteriore livello di sicurezza. È una soluzione pratica per garantire che i tuoi mocassini rimangano legati per tutto il giorno, ideale per le attività all’aperto o le lunghe passeggiate. Nonostante la sua natura funzionale, questo nodo non lesina sull’estetica: mantiene comunque un aspetto pulito e ordinato.

Passi:

  1. Inizia con un nodo iniziale di base: Inizia incrociando i lacci e facendo un nodo di base al centro del mocassino, proprio come faresti per un fiocco classico.
  2. Fai un fiocco normale: crea un fiocco normale facendo due asole (orecchie da coniglio) con i lacci e incrociandole l’una sull’altra. Fai passare un cappio attraverso lo spazio vicino alla base dell’altro cappio.
  3. Il secondo nodo: qui entra in gioco il “doppio”. Invece di lasciare un solo fiocco, farai un secondo nodo. Prendi le asole del fiocco già fatto e uniscile in un nodo. Questo significa incrociare di nuovo i cappi e tirarne uno attraverso lo spazio, proprio come hai fatto prima.
  4. Fissa e regola: Tira delicatamente i passanti per stringere il doppio nodo. Assicurati che sia ben saldo ma non troppo stretto, perché non vuoi sforzare i lacci di cuoio o rendere difficile slegarli in seguito.
  5. Rifinisci il look: Sistema i passanti e le estremità dei lacci in base alla lunghezza e all’ordine che preferisci.

5. Il giro e l’incastro

Il Loop & Tuck è un approccio pulito e minimalista all’allacciatura dei mocassini, perfetto per chi predilige un look pulito e ordinato. Questo metodo è particolarmente interessante se stai cercando un modo per tenere i lacci fuori dai piedi, per sicurezza, comodità o semplicemente per una silhouette più elegante.

La tecnica Loop & Tuck si distingue per la sua finitura ordinata, in cui i lacci vengono avvolti e poi infilati, dando vita a un aspetto privo di lacci sulla parte superiore del mocassino. Questo stile è l’ideale per creare un look essenziale, senza la distrazione di lacci penzolanti. È una scelta popolare per chi pratica attività in cui i lacci allentati potrebbero essere un fastidio o un pericolo, o per chi preferisce uno stile più sobrio.

Passi:

  1. Inizia con un incrocio di base: Allaccia i tuoi mocassini con un motivo incrociato di base, assicurandoti che i lacci siano uniformi su entrambi i lati quando inizi.
  2. Fai un nodo di base: Incrocia i lacci l’uno sull’altro e fai un nodo di base al centro della scarpa, vicino al punto in cui i lacci escono dagli ultimi occhielli.
  3. Crea degli anelli: Invece di formare un fiocco tradizionale, crea un piccolo anello con ogni laccio. I passanti devono essere abbastanza lunghi da poter essere infilati, ma non così lunghi da potersi staccare.
  4. Il passaggio: Infila ordinatamente questi passanti sotto l’allacciatura incrociata su entrambi i lati della scarpa. L’obiettivo è quello di nascondere i passanti sotto i lacci incrociati, in modo da tenerli al sicuro e nascosti alla vista.
  5. Regola il comfort: Dopo l’infilatura, regola la tensione per assicurarti che i tuoi mocassini siano comodi. I lacci devono essere aderenti ma non eccessivamente stretti.
  6. Rifinisci il look: Controlla che i passanti siano ben infilati e che i lacci non siano troppo stretti o troppo larghi.

6. Il merletto a barile

Il Barrel Lace, spesso ammirato per il suo fascino distintivo e decorativo, è una scelta fantastica per gli appassionati di mocassini che desiderano aggiungere un tocco artistico alle loro calzature. Questa tecnica di allacciatura si distingue per i suoi motivi cilindrici e a botte che le conferiscono un aspetto unico e accattivante.

Il metodo Barrel Lace è caratterizzato da una serie di anelli che assomigliano a barili o perline, che corrono lungo la parte superiore dei mocassini. Questo stile non solo aggiunge un elemento decorativo alle scarpe, ma offre anche una calzata sicura, rendendole pratiche ed eleganti. È particolarmente popolare tra coloro che amano un mix di moda tradizionale e contemporanea, in quanto aggiunge un tocco moderno al classico design del mocassino.

Passi:

  1. Impostazione iniziale: Inizia ad allacciare i mocassini con uno schema incrociato standard. Assicurati che i lacci siano uniformi su entrambi i lati.
  2. Crea il primo barile: Prendi un laccio e forma un piccolo occhiello vicino alla base, poi fai passare l’estremità del laccio attraverso l’occhiello per creare una forma a barile.
  3. Fissa il barile: Tira l’estremità del laccio sinistro per stringere l’anello su se stesso, formando la prima canna. Regola la dimensione del barilotto in base alle tue preferenze: più piccolo per un look più delicato, o più grande per un’enfasi maggiore.
  4. Ripeti il processo: Continua lo stesso procedimento con il laccio destro, assicurandoti che le canne siano simmetriche su entrambi i lati dei mocassini.
  5. Alternare i barili: Man mano che sali sulla scarpa, alterna i barili su ogni lato per creare un modello equilibrato e attraente.
  6. Termina con un nodo: Una volta raggiunta la cima o esaurito il pizzo, lega le estremità con un nodo sicuro per mantenere i fusti al loro posto.
  7. Regola la calzata e l’aspetto: Infine, regola la tensione dei lacci e la dimensione delle canne per ottenere una calzata confortevole e un aspetto accattivante.


Lacci per scarpe eleganti
con i lacci Loop King: L’accessorio perfetto per i tuoi mocassini

Ormai avrai provato diversi modi per allacciare i tuoi mocassini, ma hai considerato l’impatto dei lacci stessi? Loop King Laces offre una gamma di lacci eleganti e di alta qualità che possono trasformare completamente le tue scarpe. Che tu preferisca un’eleganza discreta o una dichiarazione audace, i loro lacci sono l’accessorio perfetto per completare la tua abilità nell’allacciare i mocassini.

7. Il pizzo a catena

La tecnica Chain Lace è una scelta deliziosa per chi ama aggiungere un po’ di dettagli intricati ai propri mocassini. Questo stile di allacciatura è noto per la sua serie di motivi a incastro che ricordano una catena, offrendo un look unico e visivamente accattivante.

Il metodo Chain Lace si distingue per l’aspetto decorativo a catena, che aggiunge un tocco di eleganza e raffinatezza ai mocassini. È un modo meraviglioso per trasformare una normale calzatura in un accessorio di stile. Ideale per le persone alla moda, questa tecnica è perfetta per le occasioni in cui vuoi che le tue scarpe facciano una dichiarazione. Non solo ha un aspetto fantastico, ma garantisce anche una vestibilità sicura e confortevole.

Passi:

  1. Inizia con l’allacciatura standard: Inizia ad allacciare i tuoi mocassini con uno schema incrociato di base. Questo costituirà la base per il disegno della tua catena.
  2. Crea la prima maglia: Prendi un laccio e passalo sotto il laccio opposto, vicino al punto in cui si incrociano, per formare la prima maglia della tua catena.
  3. Forma la catena: Continua prendendo lo stesso laccio e avvolgendolo sotto la sezione successiva. Ripeti questo processo, alternando i lati, per creare un effetto a catena lungo la parte superiore del mocassino.
  4. Mantieni una tensione uniforme: Mentre crei ogni maglia, fai attenzione alla tensione. I lacci devono essere abbastanza stretti da mantenere la forma della catena, ma non così stretti da deformare la pelle o da risultare scomodi.
  5. Fissa la fine: Una volta raggiunta la fine dei lacci, fissa il disegno della catena con un semplice nodo o un fiocco. In questo modo eviterai che le maglie della catena si sfilaccino.
  6. Regola e ammira: Prenditi un momento per regolare le maglie della catena per ottenere una spaziatura uniforme e una simmetria. L’aspetto finale dovrebbe essere quello di una catena ordinata e intrecciata sui mocassini.

8. Il metodo Criss-Cross

Il metodo Criss-Cross è una tecnica di allacciatura classica e molto diffusa che si abbina perfettamente allo stile rilassato dei mocassini. Conosciuto per la sua semplicità e funzionalità, questo metodo è la scelta ideale per chi apprezza un approccio sobrio e pratico alle proprie calzature.

Il Metodo Criss-Cross si caratterizza per il suo schema lineare, in cui i lacci si incrociano l’uno sull’altro in modo semplice e ordinato. Questo stile di allacciatura non solo è facile da realizzare, ma garantisce anche che i tuoi mocassini calzino in modo comodo e sicuro. È l’abbinamento perfetto per un look casual e quotidiano, dove la facilità e la convenienza sono importanti quanto lo stile.

Passi:

  1. Inizia dal fondo: Inizia ad infilare i lacci negli occhielli più bassi dei tuoi mocassini, assicurandoti che le estremità siano uniformi.
  2. Incrocia i lacci: Prendi un laccio e incrocialo con l’occhiello opposto, infilandolo dall’alto. Ripeti con l’altro laccio, creando una forma a “X” sulla linguetta del mocassino.
  3. Continua il modello: Continua ad alternare i lacci, incrociandoli e infilandoli nella serie di occhielli successiva. In questo modo creerai una serie di forme a “X”, o incrociate, sulla parte superiore del mocassino.
  4. Regola la tensione: Durante l’allacciatura, regola la tensione per garantire una vestibilità aderente ma confortevole. I lacci non devono essere troppo stretti, perché potrebbero causare fastidio o affaticare la morbida pelle dei mocassini.
  5. Rifinisci in alto: una volta raggiunti gli occhielli superiori, lega i lacci con un fiocco o un nodo standard. Puoi regolare la lunghezza dei passanti e delle code del fiocco in base alle tue preferenze.
  6. Regolazioni finali: Dai un ultimo strattone ai lacci per assicurarti che siano stretti in modo uniforme e che il motivo incrociato sia ordinato e simmetrico.

Pensieri conclusivi: Fai risaltare i tuoi mocassini con i lacci Loop King

Ecco quindi otto modi divertenti, eleganti e pratici per allacciare i mocassini. Ma ricorda che l’ingrediente segreto per far risaltare i tuoi mocassini è la qualità dei lacci. Loop King Laces offre una selezione di alta qualità che non solo è bella da vedere, ma promette anche durata e comfort. Quindi, perché accontentarsi dell’ordinario quando puoi elevare lo stile dei tuoi mocassini con i lacci Loop King? Buona legatura!

OFF-WHITE “SHOELACES”

Gold Tip Shoelaces

BROWSE LEATHER LACES

Gold Tip Shoelaces

BROWSE ROPE LACES

Gold Tip Shoelaces

BROWSE FLAT WAXED LACES

Gold Tip Shoelaces